Privacy Privacy Policy

Champagne VS Prosecco

La grande sfida dei brindisi: Champagne vs Prosecco? Prendiamo spunto da questa infografica per fare il punto su questa frizzante diatriba.

Il prosecco italiano spopola nel mondo. È riuscito a penetrare in nuovi mercati. E a crescere a doppia cifra. Era il 2014 quando per la prima volta il prosecco ha battuto lo champagne, la bollicina per antonomasia, la più ricercata, la più nota. Ma che cosa c’è dietro questo sorpasso?

Le quantità

Il prosecco ha battuto lo champagne in termini di volumi. Lo dicono i numeri: nel 2017 il prezzo medio all’export è stato di 25 euro al litro per lo champagne, per 112,287 milioni di litri. Il totale del giro d’affari è stato quindi di 2,8 miliardi di euro. Fronte prosecco: 3,92 euro al litro di media. Per 205 milioni di litri. Totale del giro d’affari: 804 milioni di euro (fonte: Nomisma Wine Monitor su dati Eurostat).

Champagne più caro, Prosecco in ascesa, anche in termini qualitativi. La sfida continua.

Lascia un commento